IL TERRITORIO

Valdobbiadene, dal 2009 un territorio a Denominazione di Origine Controllata e Garantita

VALDOBBIADENE

Le colline di questa ridente cittadina nel Nord Est del Veneto hanno da sempre offerto lo scenario ai filari di vite e ai riti della sua coltivazione.

La gestualità, il racconto, la periodicità di questo lavoro, sono diventati tradizione e cultura per la gente del Comune e di tutte le sue frazioni.

Il clima temperato benevolo ed il terreno, nelle sue diverse origini, hanno dato la loro opera alla qualità dell’uva.

Cantine Umberto Bortolotti - Valdobbiadene - TV
Cantine Umberto Bortolotti - Valdobbiadene - TV

Prosecco DOC o Valdobbiadene DOCG?

Scegli l’origine: VALDOBBIADENE, espressione di colline scoscese, le cosiddette RIVE di difficile coltivazione e di gestualità tramandate.

In tanti, in Italia e all’estero hanno sfruttato la sua giovanile inesperienza, ma ora noi sventoliamo la sua storia, la sua incontestabile identità.

E la spontaneità, la gaiezza sono garantite, sono firmate Valdobbiadene. Indissolubilmente Valdobbiadene.

IL TERRITORIO

Solo 15 sono i comuni di collina che garantiscono da 50 anni la DOC, oggi DOCG, su circa 8.300 ettari adagiati a metà strada tra le Alpi Dolomiti e la città di Venezia.

Cantine Umberto Bortolotti - Valdobbiadene - TV

IL VITIGNO

Conosciuto come “Prosecco” e coltivato da oltre 400 anni tra le colline di Conegliano e Valdobbiadene, riprende dalla vendemmia 2009 una delle antiche appellazioni “Glera”, per tutelare più fortemente la tradizione locale e regionale.

La menzione “Rive“, presente esclusivamente nell’area del Conegliano Valdobbiadene DOCG e nella versione spumante, rappresenta e promuove dal 2009 l’essenza del territorio collinare famoso per i propri spumanti.
E’ prodotto, infatti, esclusivamente con uve provenienti da un unico Comune frazione di esso, per esaltare le caratteristiche che una collina, un vigneto può conferire a quel vino.

Il termine “Rive” sta ad indicare, nella parlata locale, i vigneti posti in terreni scoscesi ed ha lo scopo di mettere in luce la vocazione e le molte differenze che esprimono le diverse località della Denominazione di Origine che si estende per oltre 30 chilometri.

Nel territorio tutelato sono presenti ben 43 Rive che indicano altrettante diverse espressioni territoriali.

Logo SGSA

Allo scopo di rendere effettivi i propri obiettivi aziendali di qualità in un contesto moderno, da maggio 2011 l’azienda è certificata secondo la norma UNI EN ISO 22000:2005 prima e 2008, poi per il rispetto della normativa HACCP sugli aspetti igienico-sanitari e della tracciabilità alimentare.

Go up